Ci sono angoli della terra in cui il nome Hennessy viene usato per chiamare il cognac. Questa apertura verso il mondo è il frutto di un destino, quello del suo fondatore, Richard Hennessy, e di un marchio alla conquista del tempo.

Per oltre 250 anni, uomini straordinari hanno distillato, selezionato, miscelato, supervisionato l’invecchiamento e commerciato le migliori acquaviti del mondo, salvaguardando il loro futuro.
Il loro credo si riassume nella loro arte: offrire i piaceri più raffinati e più estremi del cognac.

Questi uomini talentuosi, siano essi bottai, viticultori, distillatori, capi cantinieri, agenti o commercianti, hanno tutti garantito al marchio le migliori qualità: l’autenticità e un savoir-faire unico e prezioso.

Hennessy non è diventato un grande cognac, lo è sempre stato.