La più antica Maison de Champagne

Fondata nel 1729, Ruinart è la più antica Maison de Champagne, Dom Ruinart ne è stato l’ispiratore, il nipote Nicolas, il fondatore.
Ruinart acquista nel 1768 delle antiche cave di gesso di epoca gallo-romana, scavate sotto la città di Reims fino a 38 metri di profondità, per depositarvi le bottiglie. Classificato come patrimonio dell’Unesco, questo sito spettacolare si articola su tre livelli e otto chilometri di gallerie.
Il vitigno Chardonnay è l’anima della Maison Ruinart, il filo conduttore di tutti gli assemblaggi; grazie a una grande freschezza aromatica, è vivace, puro, luminoso.