Château d’Esclans si trova nel cuore della Provenza, a nord-est di Saint-Tropez, con il Mar Mediterraneo sullo sfondo. Sacha Lichine ha acquistato la tenuta nel 2006 con l’ambizione di creare i migliori Rosé del mondo, dando così inizio alla “rinascita del Rosé” grazie a metodi di vinificazione innovativi che hanno rivoluzionato lo stile dei Rosé de Provence.

Oggi la proprietà si estende su 427 ettari, di cui 140 di vigneti. Il vitigno principale ad essere coltivato è il Grenache, seguito dal Vermentino e poi il Cinsault, il Merlot, il Mourvèdre, lo Syrah, il Tibouren e altre varietà. Lo Château è noto per le sue cantine – le più antiche della regione – e per le vecchie vigne di Grenache, che producono uve caratterizzate da una maggiore concentrazione di aromi. Con l’aumentare dell’altitudine degli appezzamenti, aumenta anche l’età delle vigne: sui terreni più elevati, le piante raggiungono i 90 anni di età.